Smart Beauty: il nuovo manuale di bellezza che aiuta le donne a trovare il proprio stile!

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

Finalmente è arrivato! Smart Beauty, il libro firmato dalla Image Consultant Elisa Bonandini, una guida pratica di consigli e segreti per costruire e migliorare la propria immagine esteriore. Il manuale dedicato alla bellezza di tutte le donne che non potete perdere!


Elisa Bonandini, la bravissima Consulente d’Immagine milanese, dopo la sua esperienza con centinaia di donne, ha deciso di creare qualcosa di nuovo, un vademecum per aiutare le donne a valorizzarsi e ridisegnare la propria immagine. Tutte noi sappiamo che esistono forme del corpo differenti o colori che ci donano di più rispetto ad altri, ma siamo in grado di mettere in risalto tutti i nostri pregi? Con Smart Beauty imparerete questo e molto altro, e come dice Elisa, dopo averlo letto diventerete le “registe della vostra immagine”.

Smart Beauty

Elisa, possiamo dire che Smart Beauty è il tuo sogno nel cassetto che si è realizzato, come è nata l’idea di scrivere un libro?

<<Smart Beauty non era un sogno nel cassetto, lo è diventato ora che lo vedo in ossa e carta! E sono felice di averlo scritto, anche se è costato tempo e sforzo. L’idea è nata perché dal mio punto di vista mancava in Italia un manuale di questo tipo, con questa completezza e praticità. Ho letto moltissimi libri sullo stile, anche ben fatti, ma quello che ho notato è che impongono un certo tipo di stile che non può corrispondere a tutte le donne: una donna dallo stile casual sportivo ad esempio non indosserà mai il tanto osannato tubino nero che “è un must da avere in guardaroba”! Certo sarebbe bello risolvere i problemi di stile (e autostima) delle donne con un tubino nero, ma ahimè siamo esseri molto più complessi e sfaccettati.>>

<<Il mio obiettivo con questo libro è di trasmettere i criteri su cui si basa la creazione di un proprio stile personale, attraverso l’uso corretto dei colori, delle linee e delle forme, applicando i principi della consulenza di immagine e dello styling, discipline che hanno dei fondamenti tecnici e pratici. Valorizzare la propria immagine è in primis applicare delle regole di composizione ben precise, e solo alla fine è romperne qualcuna per metterci il proprio tocco personale.>>

Smart Beauty

Cosa possiamo scoprire e imparare grazie a Smart Beauty?

<<Con Smart Beauty si impara a consapevolizzare le caratteristiche della propria immagine. Solo conoscendosi bene si può essere capaci di valorizzarsi nella maniera più intelligente, veloce, ed efficace. Il manuale tocca tutti i punti dell’immagine esteriore, e in ogni capitolo si portano a casa dei consigli personalizzati perché analizzo tipologie cromatiche, forme del viso, forme del corpo, attitudine agli stili uno per uno, nelle quali ognuna di noi può riconoscersi e attingere consigli. Non è una risposta, ma di sicuro è un ottimo inizio verso la creazione di un’ immagine personale che possa appagare, non conformata ai dettami dei media e della moda.>>

Cos’è per te la bellezza?

<<Bella e difficile domanda cara Alessandra! Ti rispondo con le parole di Smart Beauty: “Avendo una formazione artistico-umanistica sono sostenitrice del concetto greco dell’armonia tra essere e apparire. Credo che con le dovute eccezioni l’aspetto esteriore debba riflettere la natura interiore di una persona. Credo che la bellezza, nel senso più ampio del termine, debba ispirare e stimolare a creare un mondo migliore”. E aggiungo che la ricerca della bellezza, in noi stessi e in tutte le cose che ci circondano, è un valore che va perseguito perché migliora e arricchisce la nostra vita. C’è un bellissimo proverbio cinese che dice “Se hai solo 2 centesimi acquista una pagnotta con uno, e un giglio con l’altro”. Ho reso l’idea?>>

Armocromia, il colore è uno degli elementi che usi di più nelle tue consulenze, come mai?

<<Perché il colore nell’immagine impatta tra l’80 e il 90% nel giudizio che una persona si fa di noi e contribuisce alla creazione di un proprio stile personale. Consapevolizzare i colori che più ci donano in base al nostro sottotono di pelle, colore di occhi e capelli, e farne sapiente uso, è un vero e proprio elisir di bellezza! Il colore interagisce fisicamente con il nostro viso e fa in modo che la percezione della pelle, del colore degli occhi e dei capelli sia esaltato e illuminato, o al contrario incupito e invecchiato.

Molte donne si disperano dietro a interventi di medicina estetica, dimagrimento, ma non sanno che il solo colore può percettivamente spianare le rughe di un viso e farlo sembrare anche più asciutto e scolpito! Quando con le mie clienti facciamo l’analisi cromatica e assegno loro la palette colori personale è sempre un momento “catartico”! E’ quel momento in cui quella persona realizza tutto ciò che si è persa prima, non sapendo quali colori la valorizzassero davvero. E’ un po’ come rinascere!>>

smart Beauty

Quando secondo te una donna arriva a raggiungere il suo stile? O è qualcosa che è in continuo mutamento?

<<Diciamo che c’è una base che rimane sempre la stessa, e questa è dettata dalle proprie caratteristiche fisiche. La forma del corpo ad esempio, anche con l’alterazione del peso forma non cambia, e il modo per valorizzare una certa forma con l’abbigliamento è sempre quello. Poi certo è giusto che lo stile si adatti ai cambiamenti che tutte attraversiamo nella vita, ed è sempre positivo cambiare e vedersi nuove. E’ un nostro bisogno fisiologico dettato dall’evoluzione: la donna “preda” dalla preistoria ha sempre avuto bisogno di cambiare per rendersi attraente agli occhi dell’uomo “cacciatore”, che la sceglie per procreare. Ce l’abbiamo nel sangue! Make-up, accessori, colore e taglio di capelli, abbigliamento, sono da sempre strumenti per “ri-crearsi”.

Una donna secondo me raggiunge il suo stile quando sa chi è e cosa vuole nella vita, oltre ad aver consapevolizzato cosa le sue caratteristiche fisiche le permettono (e qui entra in gioco Smart Beauty!). Personalità, obiettivi e immagine esteriore sono un tutt’uno che prima o poi trovano il loro allineamento in un preciso codice estetico personale. Lo stile poi, una volta che si è formato, difficilmente si stravolge completamente. Una donna dallo stile elegante e sobrio difficilmente invecchiando lo cambierà per uno stile rock, per usare un estremo, anzi probabilmente lo renderà sempre più minimal.

Quello che osservo, e per cui provo dispiacere, è che molte donne tendono a privarsi di giocare con gli elementi dello stile a partire dai 60/65 anni perché hanno paura di essere “ridicole” (che brutta parola, la ripeto perché la sento spesso ma cerco di non usarla mai!). Non indossano più rossetti accesi, eliminano completamente il make-up e i tacchi, non indossano più il profumo, per fare degli esempi. Io credo che età, rughe e peso non debbano essere dei limiti che possano precludere una cosa così appagante come l’espressione di sé attraverso il proprio stile.>>

Smart beauty

Trasportando tutto il tuo sapere nel mondo sposa, quali step secondo te deve seguire una bride to be per essere impeccabile?

<<Esattamente tutto ciò che ho scritto nel libro! Una sposa per arrivare a scegliere il suo look nel giorno del sì deve aver consapevolizzato i suoi colori “amici” che le serviranno per la scelta dei colori dell’abito (ci sono mille sfumature di bianco!), del make-up, dei gioielli e del bouquet (che interagisce così tanto con il viso!). Deve aver consapevolizzato la sua forma del viso per sapere quale acconciatura e tipo di make-up la valorizza di più. E poi deve sapere la sua forma del corpo per escludere già a priori quegli abiti che la penalizzano e concentrarsi invece su quelli che esaltano le sue curve naturali.

Infine lo stile: anche le spose hanno stili diversi! C’è la boho chic, la minimalista, la romantica, l’androgina, la fashionista…un look da sposa deve rispettare la personalità e lo stile “quotidiano” di chi lo indossa, viceversa sarà non a suo agio. Non dimentichiamo che la sposa viene anche fotografata, quindi saper mettere insieme tutti questi elementi sopra descritti per farne uscire un quadro bellissimo è una vera e propria arte, che va approcciata con umiltà e “piglio”! Il mio consiglio alle spose è di non prendere per oro colato tutto ciò che viene a volte imposto dai professionisti del settore: vi conoscete meglio di chiunque altro, ascoltate la vostra pancia e credete nei vostri occhi, li trovate tutte le risposte! (e prima leggete Smart Beauty!).>>

smart beauty

Il tuo prossimo obbiettivo?

<<Ahimè Alessandra non sono una persona che “pianifica”. Secondo me la pianificazione è nemica della creatività. Il mio obiettivo per il 2019 è far conoscere Smart Beauty, farlo arrivare a quante più donne possibili, con il suo messaggio positivo e di incoraggiamento, perché siamo le peggiori nemiche di noi stesse quando si parla della nostra immagine. Vorrei davvero aiutare coloro che si precludono tante cose belle nella vita perché pensano di non esserne all’altezza, e spesso questi meccanismi hanno molto a che vedere con una percezione distorta della propria immagine. Vorrei che tutte le donne riscoprissero l’aspetto giocoso del prendersi cura di sé, proprio come quando si è bambine e il make-up e i tacchi della mamma sono il divertimento più grande.

Siamo sottoposte a tante difficoltà nella vita, tanti pesi, ingiustizie, responsabilità che ci fanno mettere da parte la cura e l’appagamento di noi stesse sempre in coda a “cose più importanti”. Ma cosa c’è di più importante che essere serene e soddisfatte per poi trasmetterlo agli altri? Anche questo è generare bellezza. Grazie quindi Alessandra per avermi dato questo spazio nel tuo bellissimo blog dedicato alle spose, bello aver chiacchierato con te e con le tue splendide lettrici.>>

PER ACQUISTARE SMART BEAUTY VISITATE IL SITO DI EIFIS EDITORE

2 comments

  1. ELISA BONANDINI says:

    Cara Alessandra,
    è stato un grande piacere essere tua ospite nel tuo bellissimo blog, con il mio Smart Beauty! Grazie per questo spazio e per le tue interessanti domande.
    Un abbraccio,
    Elisa

    • Alessandra - Passione Wedding&Event says:

      Grazie a te cara Elisa, è stato un vero piacere per me, sono felicissima di averti intervistato per il lancio della tua bellissima ma soprattutto utilissima novità: Smart Beauty!
      ps Sono pronta a raccontare anche tutte le prossime news! <3 😉
      Un bacione
      Alessandra

      Lascia un commento